Nuove evidenze nella diagnosi e terapia del carcinoma prostatico POSTICIPATO AL GIORNO 11 SETTEMBRE 2020
Mauro Gacci



Crediti ECM
10


Destinatari

Il corso è accreditato per medici chirurghi specialisti in: urologia, andrologia, radioterapia, radiologia e oncologia, MMG


Obiettivo

La gestione clinica del malato affetto da neoplasia prostatica è profondamente cambiata negli ultimi anni. Nuovi protocolli diagnostici e nuove procedure terapeutiche sono ormai entrate nella pratica clinica. Il convegno prevede comunicazioni e letture dei più importanti esperti italiani, sulle più rilevanti tematiche relative a questo argomento.

Verranno discussi i risultati a 5 anni dello studio PROSIT-CNR, il primo registro italiano multidisciplinare sul carcinoma prostatico, che ha permesso di raccogliere e misurare l’impatto di questi cambiamenti sugli outcomes oncologici e funzionali dei malati affetti da questo tumore. Per la prima volta, saranno presentati i dati iniziali dello studio PROSIT-2, volto ad analizzare la relazione tra infiammazione prostatica e neoplasia prostatica.

Sarà una giornata di confronto e condivisione, aperta a tutti gli specialisti, mmg , urologi, andrologi, radioterapisti, radiologi ed oncologi, nello spirito della multidisciplinarietà che caratterizza questa patologia


Indirizzo

L'iscrizione on line è possibile fino a due giorni dal congresso.
Dopo sarà possibile l'iscrizione in sede congressuale solo se sono disponibili posti



Costo

Il corso è gratuito


Provider
PARTNER-GRAF


Segreteria organizzativa
PARTNER-GRAF