LA GESTIONE AMBULATORIALE DEL PAZIENTE CON BPCO
CASTELLANI WALTER, DEL RE ALESSANDRO



Crediti ECM
6,5


Destinatari

Il corso è accreditato per Medici Chirurghi specialisti in: Medici di Medicina Generale, Malattie dell’apparato respiratorio; 
Infermieri 

 

 


Obiettivo

Il progetto si propone di affrontare il ruolo della spirometria nella diagnosi della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva, malattia sempre più frequente ma difficilmente individuata. La Spirometria è un esame molto semplice ma di fondamentale importanza per la definizione dell’iter diagnostico, per la stadiazione e per la terapia della BPCO. L’esecuzione di tale esame permette di intercettare pazienti non diagnosticati e seguirli nella evoluzione della malattia.
La Spirometria è necessaria per confermare la diagnosi di BPCO e unitamente alla presenza dei sintomi, l’esame permette di individuare la gravità della malattia oltre al trattamento più adeguato ad ogni stadio della stessa. L’esecuzione di questo semplice esame risulta fondamentale per una corretta prevenzione e/o trattamento di una malattia così tanto diffusa, pertanto riuscire a sensibilizzare i medici di medicina generale su l’importanza di eseguire tale esame, è stato uno degli scopi del progetto essendo loro i primi interlocutori dei pazienti. L’incremento nell’utilizzo della metodica è obiettivo raggiungibile anche attraverso l’effettuazione della stessa da parte dei MMG adeguatamente formati, che in tal modo possono assumere una collocazione più rilevante nel percorso diagnostico terapeutico assistenziale del paziente. Una medicina delle Cure Primarie moderna necessita di supporti tecnologici ormai oggi alla portata di tutti i professionisti nell’approccio diagnostico dei propri pazienti ma anche nel follow up dei pazienti cronici.


Indirizzo

Il numero di posti disponibili è esaurito


Scarica il programma



Provider
PARTNER-GRAF S.R.L.


Segreteria organizzativa
PARTNER-GRAF S.R.L.